The Rainbows Bridge Poem
Quando muore un animale che ci è stato particolarmente caro, quell'animale attraversa il Ponte dell’Arcobaleno. 

Ci sono prati e colline per i nostri amici speciali che così possono correre e giocare insieme. C'è cibo, acqua e sole in abbondanza ed i nostri amici stanno al caldo ed a loro agio. Tutti gli animali che sono stati malati e vecchi tornano in salute e vigore.

Quelli che erano stati feriti o mutilati tornano ad avere il loro corpo integro e forte, proprio come ce li ricordiamo nei nostri sogni di giorni e tempi passati. Gli animali sono contenti e soddisfatti eccetto che per un particolare: tutti loro sentono la mancanza di qualcuno, per loro molto speciale, che hanno dovuto lasciare indietro.

Tutti corrono e giocano insieme ma arriva il giorno in cui uno di essi, d'improvviso, si ferma e fissa lo sguardo in lontananza. I suoi occhi vivi cercano. Il suo corpo scattante freme.

Subito inizia a correre via dal gruppo, volando sopra l'erba verde, sulle zampe che lo fanno correre sempre più veloce. Ti ha trovato, e quando finalmente reincontri il tuo amico speciale, vi riunite nella gioia per non separarvi mai più. Baci di felicità piovono sulla tua faccia, le tue mani di nuovo carezzano il corpo amato e tu guardi ancora una volta negli occhi fiduciosi del tuo animale, partito tanto tempo fa dalla tua vita, ma mai lontano dal tuo cuore.

E poi attraverserete il Ponte dell'Arcobaleno insieme...

tratto da adoptahusky